Asd Città Di Brugherio

“Non importa quanto segni. Quello che conta è uscire dal campo felice” è una famosa citazione di un grande campione dello sport che è Kobe Bryant.

Ed è questo lo spirito con cui Riccardo Marchini, Alfredo Settimo hanno deciso di unire le proprie forze per fondare una nuova società calcistica che porterà il nome di ASD Città di Brugherio.


I colori sociali sono il bianco e l’azzurro e nel logo è rappresentato un coguaro con una zampa propensa ad un pallone, un felino attaccato alla propria famiglia e molto protettivo del suo ambiente proprio a significare la volontà di essere presenti sul territorio e protettivi verso l’attività dei figli, dei ragazzini che si iscriveranno.


Il Presidente e il suo vice infatti, i signori Marchini Riccardo e Settimo Alfredo, prima di essere rispettivamente imprenditore e commerciale di presidi sanitari, sono genitori di ragazzi che militano già in una società sportiva, il Brugherio Calcio.


E’ proprio la militanza del figlio che ha fatto accorgere il padre, il signor Marchini, di alcune cose che non andavano nella società in cui è tesserato, tanto che voci circolanti al Centro Sportivo Comunale, fine delle attività agonistiche, il Brugherio Calcio cesserà di esistere non offrendo più così alcun servizio.

Così da una idea nata al bar, davanti a un caffè, è sorta una squadra di calcio, che fin da subito, si è dimostrata un piccolo modello di efficienza.


E’ proprio a questo punto che in Marchini è scattata la molla di voler costituire “una società per dare la possibilità a tutti di praticare la passione del calcio, dare continuità e serietà”.


La nuova società però, anche se parteciperà al bando che il Comune ogni anno apre per l’affidamento degli spazi del Centro Sportivo di via San Giovanni Bosco, non ha l’obiettivo e l’intenzione di andare a sostituire il Brugherio Calcio in caso di cessata attività ma vuole essere un’alternativa.


“Il nostro progetto – ha spiegato il presidente - è aperto a tutti, per dare serietà e serenità a ragazzi di Brugherio e non solo, per dare spazi idonei e persone professionali.




Dirigenti

Mina Benaglio

Segreteria Amministrativa

Riccardo Bongiovanni

Segreteria Amministrativa

Sergio Ciraulo

Direttore Sportivo

Riccardo Marchini

Presidente

Marco Palazzari

Direttivo

Alfredo Settimo

Vice Presidente